La prestazione non è di quelle memorabili, la partita nel complesso neppure. Ma alla fine la Crocetta stacca quella vittoria che cercava per conquistare la qualificazione al Jamborée provinciale di categoria.
Cellino mette davanti i gialloverdi nel primo quarto, Pini e D’Amuri ce li mantengono nel secondo. La difesa regge e, nonostante i tantissimi errori, i salesiani non vengono mai impensieriti nei secondi 16 minuti.

DON BOSCO CROCETTA-PALLACANESTRO CIRIÈ 45-39
Parziali: 13-7, 26-16, 34-25
CROCETTA: Cellino 10, Chiarlo 2, D’Amuri 3, Dionisio, Iacumuzio 2, Ingrosso 4, Paolucci, Pini 14, Romano 7, Constantin 2, Conti 1. Istr. Querio.
CIRIÈ: Formica 6, Re 1, Brero, Bellino 4, Verde, Di Dato 5, Tosatto, Reitano 5, Milanesio 7, Abrate 5, Di Nunzio 4, Crosta 2.