Per 24 minuti e oltre la Crocetta tiene testa alla più fisicata Auxilium.
Tra un errore al tiro e l’altro, alla Ballin si procede sul filo del rasoio fino al quarto periodo: a favore degli ospiti la gara la risolve Panassidi, autore dei 7 punti che danno la piega decisiva al risultato.
Di carattere comunque la prova della Crocetta, a cui, IN una partita dalle scarsissime segnature, manca soltanto quel barlume di lucidità in più per arrivare a giocarsela fino alla fine.

DON BOSCO CROCETTA-FIAT AUXILIUM TORINO 31-35
Parziali: 6-4, 15-16, 26-23
CROCETTA: Amberti 2, Auteri, Paolucci 9, D’Amuri 9, Reteuna 2, Fagiani, Ieva 3, De Nicola, Terrizzi 2, Lipari, Ingrosso 4. Istr. Querio.
AUXILIUM: Fallou Sow 4, Gibello 3, Panassidi 15, Bounane, Bonomo 2, Martina 7, Borghesi 2, Raimondi 2, Roggero, Mahmoud. Istr.ce Caputo.