Con un secondo tempo tignoso, la Crocetta ribalta l’1-2 del primo. L’Usac Rivarolo si conferma avversario di caratura, sia a livello di squadrA che di individualità: alla fine i canavesani segnano di più, ma lasciano sul terreno i due punti, cedendo nel quarto e nel quinto tempino.
Per la Crocetta nessuno in doppia cifra, però ben 10 a referto.

DON BOSCO CROCETTA-USAC RIVAROLO 13-11
Parziali: 1-3, 3-1, 1-3, 3-1, 3-1, 2-2
Parziali in punti: 4-8, 6-1, 7-17, 7-6, 9-6, 10-10
CROCETTA: D’Onofrio, Romano 5, Isnardi 2, Marzetto 5, Brunero 4, Miraglia 3, Triggiani 4, Gallino 3, Prina 8, Conti 2, Muscarà 7, De Lorenzi. Istr. Trucco.
RIVAROLO: Matusevicius 6, Cervasio 6, Frola 7, Passatore 18, Bragante 7, Usai, Bianco 2, Lapenna 2, Noascon, Santoroni, De Laurenti. Istr. Corrado.