Seconda affermazione di fila per la Crocetta, che ribatte con ampio scarto l’Oasi, stavolta alla Ballin, e si tiene in corsa per la qualificazione alla fase Gold.
Le assenze son compensate dai rinforzi in arrivo dal Non Competitivo, che abbinano impegno a progressi e danno il loro contributo a rendere la gara un autentico monologo gialloverde.
Gli ospiti ce la mettono tutta ma arrivano a giocarsela alla pari soltanto in un paio di tempini.

DON BOSCO CROCETTA-OASI LAURA VICUNA 18-6
Parziali: 3-1, 3-1, 3-1, 3-1, 3-1, 3-1
Parziali in punti: 11-2, 14-2, 7-5, 10-0, 7-4, 5-2
CROCETTA: Barra 1, Molino 4, Cagliero 10, Cabutti 8, Gola 3, Fulcheri 1, Nettis, Olivieri 7, Bini 2, Cantore 14, Apricena 4. Istr.ce Caputo.
OASI: Binello, D’Ambrosca, Busnegno 1, Scarfone 2, Bosio 2, Cefis 2, Ramello, Artusio, Stefani 4, De Nicolò 2, Mazzei, Romeo 2.