Un infortunio rimediato nei primi mesi e protrattosi nelle sue conseguenze in quelli successivi lo ha privato nella scorsa stagione dell’opportunità di dimostrare tutto il suo talento.
La carta d’identità è però tutta dalla sua, come la piena fiducia del Basket Don Bosco Crocetta: Tommaso Pozzato, classe 1999, playmaker, farà parte dell’organico gialloverde che affronterà la serie C Gold 2019-20.
Sono davvero molto contento di rimanere, sarà il mio settimo anno in Crocetta – spiega Pozzato -. Dopo una stagione particolarmente travagliata, in cui sono stato fuori per molto tempo a causa di un infortunio, ora sono pronto a giocarmi le mie carte’.
La scelta societaria di affidare la panchina a Conti lo ha convinto a rinnovare: ‘Sono molto felice di essere allenato da Franz: questo è il motivo principale che mi ha spinto a rimanere. Da lui sono sicuro di poter imparare molto’.