A poche ora dalla seconda palla a due della serie Playoff, contro PNC Ciriè. Il nostro capitano della prima squadra, Elia Andreutti parla del primo atto andato in scena Sabato scorso al Ballin, della sconfitta patita e della reazione che tutta la squadra deve e vuole avere per allungare la serie e riportarla tra le mura amiche.

Ai playoff ovviamente i valori delle squadre sono molto simili e spesso le partite sono decise da piccoli dettagli. Sabato è stata una battaglia combattuta e molto equilibrata fino alla fine.

Loro hanno giocato un’ottima partita, gagliarda e a viso aperto, tirando con buone percentuali e punendo sempre ogni nostro singolo errore. In fin dei conti siamo alla quarta partita in 20 giorni contro Ciriè, quindi ci conosciamo a memoria reciprocamente.

Per questo motivo è importante, per chiunque voglia vincere provare a commettere un errore in meno del avversario: deve essere questo il nostro obiettivo in previsione di gara 2. Giustamente stasera il loro palazzetto sarà molto caldo e perciò sarà molto importante essere tutti sul pezzo, comunicare e lottare assieme come una squadra.

Giocare questo tipo di partite è una gioia e sono certo che stasera scenderemo in campo con la giusta faccia tosta per cercare di fare la nostra partita e prolungare la serie, in modo tale da non avere rimpianti indipendentemente da quello che sarà poi il risultato alla sirena finale.

Non possiamo più permetterci di sbagliare perché siamo già spalle al muro, ma abbiamo davanti un’opportunità di rifarci che non vogliamo sprecare.

Il Capitano ha parlato, ora spetta al campo decidere e dimostrare chi realmente avrà maggiore freddezza, per chiudere o per allungare la serie e mandarla alla bella. L’adrenalina di queste partite è unica, i giocatori, lo staff, il pubblico sono e saranno su di giri, per rendere ancora più bello lo spettacolo che questo sport ci regala!

Palla a due alle 21.00 presso Palestra Scuole Medie, sita in Via Martiri della Libertà a Nole!

 

GARA 1 – SERIE (0-1)

DON BOSCO CROCETTA (77) – Pnc Ciriè (80)
Parziali: (22-27;48-41;62-65)

Crocetta: Ceccarelli 16, Andreutti, Antonietti 14, Cagnazzo, Pagetto 6, Galluzzo 2, Pasqualini 21, Possekel 8, Ugoccioni 4, Magnocavalli, Barale, Zennato 6.
All. Conti, ass. Luetto