Penultimo sabato agonistico dell’anno. E tante le gare che vedono in campo oggi le squadre salesiane.
Si comincia prestissimo, con il Minibasket. Alle 9.30 la sveglia la dà il match della Ballin degli AQUILOTTI 2010 COMPETITIVO, all’ultimo appuntamento del 2019, avversario il Bea Chieri Arancio. I ragazzi di coach Ferrero vengono dal primo stop in campionato (dopo i due successi su Eridania Bianco e Kolbe), rimediato meno di 48 ore fa a Collegno, mentre i collinari non hanno ancora assaporato la gioia della vittoria.
Ancora un rinvio invece per gli AQUILOTTI 2009 COMPETITIVO, dopo quello di novembre a Piossasco dovuto al maltempo: spostato al nuovo anno anche l’impegno casalingo con il Bea Chieri Nero. Dalle 9 alle 11 i piccoli salesiani giocheranno a ranghi completi una doppia amichevole al PalaRadich di Grugliasco contro i Dragons padroni di casa: prima di fronte le due Non Competitive, quindi le due Competitive.
Due Giovanili in esterna e due dentro nel pomeriggio.
In via Torricelli, alle 15.15, va a referto l’UNDER 14 ELITE, attesa dal derby di alta classifica contro il Cus. Rinviato al 13 gennaio l’incontro sempre casalingo dello scorso turno contro il Cuneo, i gialloverdi di Conti sono in striscia da 6 giornate, cioè proprio dalla gara di andata vinta a domicilio dei cussini. Che dal canto loro da quel giorno non hanno più perso e, grazie al successo di mercoledì scorso contro l’Amatori Savigliano, si sono portati da soli al comando del girone (anche se con una gara in più).
Sempre alla Ballin, alle 17.45, tocca poi all’UNDER 16 SILVER, che riceve il Pianezza: per la truppa guidata da Tassone e Ferrero solo successi finora, un filotto che lo scorso 26 ottobre ha fatto tappa anche a Pianezza (39-81 il risultato). Una settimana fa i primi due punti (contro il Collegno) per l’Mvp, ora appaiato all’ultimo posto al Tam Tam, squadra con cui i salesiani nella passata giornata hanno staccato la loro ottava vittoria di seguito.
In esterna infine le due UNDER 13: l’ELITE, che al PalaEinaudi di Moncalieri, torna dopo il secondo turno di riposo, e l’UNDER 13 CSI, in viaggio verso Pont Saint Martin, dove l’attendono i valdostani del Pont Donnas.
Per entrambe fino a qui poche le soddisfazioni in termini di risultato. Avversari di giornata sulla carta più malleabili quelli che attendono la squadra CSI, mentre l’ELITE avrà di che rimboccarsi le maniche contro una Pms che ha sì perso la scorsa settimana al Cus, ma nel turno precedente aveva fermato, a sorpresa, la capolista Collegno. All’andata Moncalieri s’impose di 24 alla Ballin, ma da quel giorno la Crocetta ha fatto grossi passi avanti e oggi sembra pronta ad esprimere una superiore competitività.