Ci attendono due partite difficile, domani al Cus e poi in casa con Trecate, ma finché la matematica i il ascerà spazio, giocheremo a tutta per agganciare il terzo posto’. Alla vigilia del derby in casa del CUS, sua ex squadra, coach Antonello Arioli, sprona i suoi in vista del doppio appuntamento che chiuderà la stagione regolare.
Il CUS si giocherà le ultime carte per entrare nei playoff, ci troveremo davanti quindi una squadra motivata, che in casa tira con buone percentuali e che può proporre quintetti atipici con complicati accoppiamenti difensivi’.
La loro somma tecnica vale sicuramente più della classifica attuale. Sarà quindi un derby equilibrato e dal pronostico impossibile. Dovremo giocare al massimo per avere reali possibilità di vincere’.