Non c’è da fidarsi, neanche un po’. Alle 21,15 la Casale Basket scenderà in campo alla Ballin con la mente sgombra e l’intenzione di prolungare il buon momento che l’ha già vista (ri)battere Il Canestro Alessandria e poi, nello scorso turno, staccare uno scalpo importante come quello della Ginnastica, squadra che viaggia in zona playoff.
Non dobbiamo assolutamente sottovalutarli – avverte Mattia Bonelli -, anche perché arrivano da una convincete vittoria e sono in piena fiducia. Ci aspetta una gara di gran dispendio energetico, visto che i monferrini terranno un ritmo molto alto al di là del punteggio. Dovremo essere bravi a portare la gara dalla nostra, giocando come vogliamo noi e rimanendo concentrati secondo dopo secondo’.
L’avversario non sarà l’unico …avversario: ‘Dovremo provare ad annullare i passaggi a vuoto che a volte ci sono costati caro: questo deve essere un ulteriore stimolo per tutti’.
Calendario alla mano muovere ancora la classifica sarà comunque l’obbiettivo prioritario: ‘I due punti in palio sono importantissimi, perché poi nel weekend ci sarà lo scontro diretto tra 5 Pari e Collegno. Un’eventuale vittoria ci permetterebbe di guadagnare una posizione e sarebbe un gran bel trampolino di lancio verso la sfida del prossimo turno con il Serravalle’.
La via per arrivarci è sempre quella: ‘Compattezza e unione di intenti dovranno essere ancora la nostra vera forza, senza mai mollare di un centimetro. Nonostante si giochi a metà settimana– conclude Bonelli – contiamo sulla presenza di parecchio pubblico a tifare per noi e darci ancora una volta una mano come già capito in precedenti occasioni’.

 

[Credi photo: Aldo Antonietti]