Superando alla Ballin l’Auxilium ad Quintum al termine di una gara palpitante, i 2010 staccano il pass per i gironi Gold.
La Crocetta chiude terza, alle spalle delle due squadre collegnesi.
Già qualificata, già certa del secondo posto, la formazione ospite gioca al massimo delle sue potenzialità e si porta per due volte davanti. Con enorme carattere, i salesiani arrivano al pareggio, con l’Ad Quintum che a un secondo dalla sirena del quinto tempino fallisce (di pochissimo) due liberi.
Il 10-10 rende l’ultimo periodo decisivo (gli ospiti sono sopra di 3 punti nell’eventuale somma-punti in caso di pareggio).
La Crocetta mette il coltello tra i denti e la butta dentro quanto serve per portarsi al comando e non girarsi più indietro, mettendo poi in sicurezza il risultato negli ultimi 2 minuti.
Pandemonio alla sirena per un traguardo sudato e sofferto quanto meritato.

DON BOSCO CROCETTA-AUXILIUM AD QUINTUM 13-11
Parziali: 1-3, 2-2, 3-1, 1-3, 3-1, 3-1
Parziali in punti: 4-6, 2-2, 9-6, 4-10, 3-2, 9-0
CROCETTA: Naimo, Bassi 6, Cellino 5, Caraffini, Negri, Pozza 3, Balbo, Diallo 3, Bruno 2, Manzone 9, Romano 1, Lorenzi 2. Istr. Ferrero.
AD QUINTUM: Caruso 4, Piturro 2, Salerno, Cesarini 5, Scarmoncin L., Scarmoncin I. Rocca 10, De Filippi 2, Tambelli 3, Voidoc, Saviolo. Istr.ce Borgogno.