Visto il clima natalizio, la decima vittoria in altrettante partite, è per la Crocetta un po’ come mettere il puntale sull’Albero. In realtà i due punti staccati a Rivoli nel derby salesiano con il Don Bosco sono un ulteriore regalo che i 2004, insieme ai 2009 l’unico gruppo societario ancora imbattuto in gare ufficiali, si fanno e ci fanno in questo straordinario inizio di campionato Silver.
L’ampio scarto alla sirena matura nel terzo quarto, dopo 20 minuti sonnacchiosi, in cui le due squadre sembrano già con la testa alle ormai prossime festività.
Poco attenta nel gioco senza palla, su entrambi i lati del campo, e non pronta a lottare, nel primo quarto la Crocetta si mantiene davanti grazie alla prolificità di Veronese (9 in 10 minuti), ma non riesce a dare respiro al vantaggio: 10-15.
Stessa storia nel periodo successivo, in cui i gialloverdi sono pure più in difficoltà e segnano appena 4 volte su azione e 10 punti in totale. Bastano per andare al riposo sopra di 5.
Nell’intervallo coach Tassone richiama i suoi ad una maggiore presenza e la Crocetta rientra in campo con ben altro piglio: il lavoro di squadra si alza a livelli più che accettabili, Veronese lo finalizza ancora con continuità (altri 10 in 8 minuti), ma al break decisivo partecipano tutti. In particolare Bonventre e Atzori, ottimo in marcatura sull’ex Ficca (espulso intorno al 29’).
In prossimità della mezzora Trigiani ci aggiunge due tiri pesanti e il distacco diventa consistente.
Ritrovata la giusta serenità mentale, la Crocetta produce giocate di pregevole fattura per un parziale complessivo di 11-31.
Nel quarto finale, anche alla luce del risultato ormai scritto, i salesiani abbassano di nuovo di qualche tacca l’attenzione in fase arretrata, concedendo parecchi rimbalzi offensivi. Il bottino messo da parte non è comunque mai intaccato.
Siamo soddisfatti di aver chiuso bene il 2019’, commenta coach Tassone.

DON BOSCO RIVOLI-DON BOSCO CROCETTA 50-76
Parziali: 10-15, 20-25, 31-56
RIVOLI: Di Napoli 5, De Matteo 1, Borio 2, Bortoluzzi, Deidda 4, Bergesio, Schiavi 7, Bessi 1, D’Arco 18, Ficca 12. All. Rizzo.
CROCETTA: Angelini 2, Atzori, Bedetti 1, Bonino 6, Bonventre 4, Cipriano 4, Mansueto, Mulatero 17, Trigiani 8, Veronese 22, Medana 8, Pironti 4. All. Tassone. Ass. Ferrero S.