Comincia con un bel successo casalingo nel derby contro il Cus il cammino stagionale della Crocetta nel torneo UNDER 16 ECCELLENZA.
Grazie ad un giusto atteggiamento dalla prima all’ultima giocata, alla precisione al tiro, frutto di scelte oculate, al costante dominio a rimbalzo e ad una difesa che a tratti è un vero e proprio muro invalicabile (numerose le stoppate), i ragazzi di Grattini e Tassone prendono in mano la gara fin dai secondi inaugurali.
I gialloverdi si fanno vedere in area avversaria e al 5’ sono già oltre al doppiaggio dopo due azioni in fotocopia sulla linea di fondo di Davide Romagnoli: 14-6.
Il Cus forza al tiro senza trovare la retina e senza seguire a rimbalzo, ma nei minuti finali del quarto si riavvicina, complice qualche sbavatura crocettina in fase di impostazione: 16-11.
Con 7 punti di seguito a cavallo delle due frazioni, Trogu traduce in fatti le bellicose intenzioni dei crocettini, che presidiano in maniera impeccabile l’area e, sul il nuovo -5 ospite (26-21), spaccano in due la gara con i canestri a raffica di Savarino e Davide Romagnoli: 43-22 al 16’.
Il vantaggio gialloverde tocca il +24 sul 55-31, poi negli ultimi 3 minuti del tempo il Cus lo rende meno pesante.
Nel secondo tempo la Crocetta controlla a piacimento e con Rossetti e Balma in versione terminali del gioco di squadra si assesta sul +20, per poi dilagare nel periodo finale, in cui raggiunge anche il +33 sul 77-44.
È stato bello vedere gli occhi sorridenti dei ragazzi alla ripresa dopo tanto tempo – commenta con un pizzico di emozione coach Marco Grattini -. Dobbiamo maturare molto, imparare a fare sempre bene le cose facili, a partire da una difesa più attenta e da una maggiore coralità di gioco e velocità di lettura ed esecuzione. Però alla fine quattro quarti tutti vinti, siamo stati bravi. E adesso aspettiamo di esserci tutti’.

DON BOSCO CROCETTA-CUS TORINO 82-52
Parziali: 21-15, 47-29, 60-40
CROCETTA: Trogu 12, De Mita, Balma 10, Besostri, Cellino 3, Costagliola, Gallino 2, Romagnoli D. 18, Romagnoli E. 4, Rossetti 15, Savarino 18, De Girolamo. All. Grattini. Ass. Tassone.
CUS TORINO: Greco 7, Musto 7, Loiacono 2, Petruzzi 2, Porcella 6, Ruà 6, Sortino 4, Alessi 5, Caruso 10, Gjika 2, Salvetti 1. All. Raho.