La Crocetta ricomincia da dove aveva finito: vincendo.
Nella gara interna della Ballin che inaugura la seconda fase di piazzamento, i salesiani mettono subito alle corde il Vercelli Rices, anche se lo spunto risolutivo arriva soltanto nel terzo periodo.
‘Un’ottima prova di squadra – sottolinea coach Franz Conti -. Bravi i ragazzi a tenere i nervi saldi nonostante una partita molto fisica per tutti i 40 minuti e bravi a gestire il vantaggio nell’ultimo quarto, limitando qualsiasi forzatura e giocando molto bene insieme’.

DON BOSCO CROCETTA-VERCELLI RICES 72-55
Parziali: 17-9, 31-23, 51-38
CROCETTA: Angelini 2, Barbierato 2, Bedetti, Bonino, Bonventre 2, Costagliola 9, Ficca 16, Mansueto, Mulatero 10, Riccadonna 8, Trigiani 6, Veronese 15. All. Conti.
VERCELLI: Vallino 4, Sonechkin 4, Pleitavino 4, Rosate Giorcelli, De Rossi 18, Soldera 2, Ferraris 5, Skilja 6, Conte 8, Morello, Provera 1. All. Galdi.