Ci eravamo lasciati con 4 gruppi giovani – Under 16 Silver, Under 15 Eccellenza, Esordienti Competitivo e Scoiattoli Gialli – al comando delle rispettive classifiche dei gironi di qualificazione.
Nel prossimo week-end altre due squadre potrebbero conquistare il pass per la fase Top che già hanno in mano da un mesetto i 2005 nell’UNDER 15 ECCELLENZA: si tratta dei 2004 e dei 2006.
Un’eventuale vittoria in casa contro il Conte Verde, qualificherebbe la Crocetta alla seconda fase dell’UNDER 16 SILVER con due giornate di anticipo.
Dopo 10 giornate i ragazzi di Tassone e Ferrero, finora sempre vittoriosi, hanno infatti 8 punti di vantaggio sulla coppia al quarto posto composta dalle due rivolesi, Conte Verde e Don Bosco. Altri due punti – tutti da conquistare visto che il Conte Verde da parte sua ha necessità di vincere per alimentare il proprio sogno di qualificazione – darebbero la ‘matematica’, visto che alla fase Top accedono le prime tre.
Un po’ più incerta ma comunque di buon auspicio la classifica del girone di qualificazione UNDER 14 ELITE.
Il Cus comanda con 4 punti di vantaggio sulla Crocetta, 6 sull’Oasi Laura Vicuna e 8 sulla Granda College, con i salesiani che hanno una partita in meno e i cuneesi addirittura due.
I gialloverdi inoltre sono 2-0 sull’Oasi Laura Vicuna: a tre giornate dal termine, un successo nel match casalingo di sabato contro un Conte Verde Rivoli ormai tagliato fuori dalla corsa, combinato con un ko dell’Oasi al Cus, chiuderebbe il discorso.
In caso di risultati non così positivi, la Crocetta avrebbe comunque altre tre chance per completare l’opera a cominciare dal recupero di lunedì prossimo, sempre alla Ballin, contro il Cuneo.
Ancora piuttosto lontano dalla linea del traguardo gli ESORDIENTI nel COMPETITIVO, ma la gara di sabato prossimo alla Ballin con il Cus, la prima della seconda metà di stagione regolare, potrebbe già dire molto in chiave passaggio del turno: Crocetta, Cus e Area Pro 2020 sembrano le maggiori indiziate, conteranno di certo gli scontri diretti del girone di ritorno, ma soprattutto le gare in casa di Sisport e Oasi Laura Vicuna.
Infine, già qualificati come detto gli UNDER 15 ECCELLENZA: sabato a Collegno difenderanno il primato solitario dall’assalto dell’unico avversario che ancora lo può insidiare. Partiranno da un vantaggio consistente: +2 in graduatoria e +28 nello scontro diretto.