Quarta vittoria (la terza di fila) e conferma del primato del girone (in coabitazione) per la Crocetta, capace di uscire vittoriosa anche dall’ostico campo del Conte Verde Rivoli.
‘Una prestazione importante – sottolinea coach Claudio Maino -, che va a ribadire il progresso della squadra sui temi sui cui stiamo lavorando in settimana. Buono l’approccio alla partita, un po’ di superficialità da limare tra secondo e terzo quarto, ma di rilievo lo strappo finale per assicurarci i due punti. Guardiamo avanti con fiducia!’.
Grande equilibrio nelle fasi iniziali. I padroni di casa devono fare presto i conti con i falli, costretti a fermare così una manovra crocettina determinata e fluida. Schirru mette davanti i gialloverdi con una penetrazione e una coppia di liberi.
Tanti gli errori al tiro su entrambi i fronti, tante le interruzioni arbitrali: nei minuti tre che portano al 10’ la Crocetta segna in pratica solo dalla lunetta ma guadagna un po’ di terreno con Spada, Lino e Manca: 7-13.
Più concreta la fase offensiva salesiana nella parte iniziale del secondo quarto, ma anche numerosi i contropiede concessi agli avversari dal 15’ al riposo: così all’allungo di Lino e Lo Bianco, i crocettini fanno seguire qualche minuto meno fruttuoso e si vedono rimontare. All’intervallo l’esito del match è ancora aperto: 26-30.
Per qualche minuto del terzo periodo la Crocetta gioca ad intermittenza. Poi Kerthusha spacca in due la partita con i canestri che valgono la fuga buona: il parziale complessivo di 8-18 porta gli ospiti ad iniziare l’ultima frazione sul +14.
Vantaggio più che rassicurante, che la Crocetta amministra a fronte del disperato assalto rivolese nella parte centrale del quarto periodo. La difesa concede qualcosa, ma le realizzazioni di Lino e Nsir tengono i salesiani al sicuro. Il Conte Verde perde Panebianco e Oliva per falli e alza bandiera bianca con un paio di minuti di anticipo.

CONTE VERDE RIVOLI-DON BOSCO CROCETTA 48-60
Parziali: 7-13, 26-30, 34-48
CROCETTA: Schirru 10, Brugnati, Kertusha 9, Lino 15, Lo Buono 13, Diallo, Nsir 2, Fogliotti 2,
Brussino, Manca 3, Rossano 2, Spada 4. All. Conti, Ass. Maino.
CONTE VERDE: Di Pierro, Cochior, Chiu Ri. 15, Panebianco 10, Chiu Re., Massa 2, Zorzan 4, Cortese 8, Bolis 2, Petrosino 4, Oliva 3. All. D’Affuso.