Nelle due gare disputate al Jamborée provinciale, entrambe alla palestra comunale di Mathi, la Crocetta, inserita in un team che comprendeva anche Bea Chieri e Pms Moncalieri, ha ceduto di 3 soli punti ai padroni di casa della Pallacanestro Ciriè e ben più nettamente all’Oasi Laura Vicuna Rivalta.
Molto molto bene i primi 3 quarti della partita con il Ciriè: ottime spaziature, ci siamo passati la palla e abbiamo trovato buone soluzioni – commenta coach Querio -. Nell’ultimo quarto un black-out che ci è costato la prima partita e poi anche quella con l’Oasi giocata subito dopo. Grande anno comunque, con tante soddisfazioni’.

DON BOSCO CROCETTA-CIRIÈ 34-37
Parziali: 17-17, 17-17, 32-26
CIRIÈ: Cocuzza 2, Maglione 3, Formica 7, Re 2, Brero, Bellino 4, Verde 2, Di Dato, Borello, Tosatto 2, Reitano 2, Scavarda 3, Abrate 2, Di Nunzio 5, Russo 1, Crosa 2.
CROCETTA: Paolucci 1, Conti, Pini 2, Ingrosso 8, Costantin, Romano 2, D’Amuri 2, Iacomuzio 2, Agostoni 4, Dionisio 4, Cellino 9, Lipari. Istr. Querio.

DON BOSCO CROCETTA-OASI LAURA VICUNA RIVALTA 33-64
Parziali: 10-25, 19-30, 28-39
OASI: Brunetto, Ventura 6, Barone 14, Amato 3, Sanna, Teppa, Giavarini 8, Balcet 6, Fortunati 3, Cotroneo 18, Colianni, Bonfiglio 6.
CROCETTA: Paolucci, Conti 1, Pini 8, Ingrosso, Costantin, Romano 3, D’Amuri 2, Iacomuzio 3, Agostoni, Dionisio, Cellino 16, Lipari. Istr. Querio.