I 2008 chiudono la fase di completamento con una vittoria sul Ciriè che li rende secondi del gironcino alle spalle della capolista Cus.
Alla Ballin va in scena un primo quarto con le squadre a distanza ravvicinata. Poco prima del 10’ il Ciriè raggiunge il +5.
La Crocetta rientra in fretta e al 12’ è di nuovo in testa: 24-23. I gialloverdi tengono il break aperto fino al 12-0: 30-23 al 15’. Per un paio di minuti il Ciriè mette un cerotto, ma l’inerzia è tutta dalla parte della Crocetta che arriva al +12 a 90 secondi dal’intervallo sul 40-28. Il parziale del quarto è di 22-7.
La ripresa inizia con i ragazzi di coach Quagliolo sempre oltre quota 10. I padroni di casa giocano bene e il vantaggio si consolida ancora: 47-30 al 22’, 53-35 al 26’. 56-37 al 8’.
A cavallo delle ultime due frazioni i torinesi si rilassano un po’ anche se il distacco rimane di garanzia: 61-45 al 32’.
Il Ciriè non abbassa la guardia e si avvicina a -8 al 34’: 61-53. Nel i canavesani tornano a farsi minacciosi (69-64), ma con un canestro sulla sirena dei 24 secondi la Crocetta respinge ‘assalto e poi controlla nel restante minuto.
‘Una bella prova di squadra – commenta l’assistente Ferrero -, abbiamo giocato bene per grandi tratti della gara. Peccato per il momento di rilassatezza tra fine terzo ed inizio quarto, ma ottima risposta del collettivo nel momento più difficile a metà quarto periodo. Tutti hanno messo il loro mattoncino giocando con la giusta intensità’.

DON BOSCO CROCETTA-PALLACANESTRO CIRIÈ 75-65
Parziali: 20-23, 42-30, 56-44
CROCETTA: Buonanoce 8, Romano 14, Miraglia 12, Marzetto 8, Marro Tulloc 9, Gallino 12, Dionisio 4, Muscarà 2, Michela 4, Odisio 2. All. Quagliolo. Ass. Ferrero.
CIRIÈ: Aimone 7, Vettorello 8, Chiesa , Laganà 10, Giglio 30, Rochietti 2, Clara, Risso 8, Giacobino. All. Rubino.