Vincendo in casa del bea Chieri, la Crocetta si tiene in corsa per la qualificazione alla fase Gold. Tutto dipenderà dallo scontro diretto di domenica prossima alla Ballin con l’Auxilium ad Quintum Collegno.
A Trofarello i salesiani, in 10 per le tante assenze a causa dell’ondata influenzale, non danno scampo agli avversari, giocando con grinta e personalità, ma mettendo pure in mostra tecnica individuale e, a sprazzi, gioco di squadra.
Alla fine segnano tutti e il 7-65 nella somma virtuale dei punti è più che eloquente della loro prestazione da una parte e dall’altra del campo.

BEA CHIERI ARANCIO-DON BOSCO CROCETTA 6-18
Parziali: 1-3, 1-3, 1-3, 1-3, 1-3, 1-3
Parziali in punti: 1-12, 2-8, 0-18, 0-5, 2-12, 2-10
CHIERI: Fiamma 2, Monaco 1, Vallinoti 2, Cartolaro, Stoian, Leone, Sangiorgi 2, Zappulla, Iacovuzzi, Feraru, Orlando. Istr. Piccionne.
CROCETTA: Cellino 12, Pozza 6, Naimo 4, Negri 2, Bruno 6, Romano 4, Diallo 8, Lorenzi 8, Bassi 11, Balbo 4. Istr. Ferrero.