Stavolta, a differenza dell’andata, non c’è bisogno di ricorrere alla conta dei punti. Un mese e mezzo dopo la Crocetta torna a battere l’Eridania Bianco e si tiene in corsa per il passaggio alla fase Gold.
La vittoria dei 2010 salesiani alla Ballin è netta (5 tempini a 1) e figlia di una gara nel complesso di buon livello, anche se sono ancora tanti gli errori al tiro, specie da sotto. I soli tre canestri (7 punti) concessi agli ospiti sono indice di grinta e combattività, ma anche di costante attenzione in marcatura.

DON BOSCO CROCETTA-ERIDANIA BIANCO 16-8
Parziali: 3-1, 1-3, 3-1, 3-1, 3-1, 3-1
Parziali in punti: 8-2, 2-4, 8-0, 2-1, 4-0, 7-0
CROCETTA: Ferraris 4, Mancini, Bassi, Cellino, Caraffini 2, Bruno 10, Lorenzi, Di Lernia 3, Naimo 4, Nadalin 2, Manzone 6, Pozza. Istr. Ferrero.
ERIDANIA: Chessa 1, Scuderi 2, Sabbia 2, Castiglia, Spalla, Quaglia, Beccaria, Brandinali, Palumbo, Manalaarachchige 2, Di Francesco, Dettoni. Istr. Sciannimanico.