La prima sconfitta stagionale, dopo 11 vittorie di fila, costa alla Crocetta anche la vetta del girone. Al PalaCascina Capello il Basket Chieri s’impone di 20 punti e ribalta il passivo dell’andata alla Ballin: l’aggancio in cima alla graduatoria è in realtà un vero e proprio sorpasso.
Nessun problema, nel complesso è successo poco o nulla: i gialloverdi e collinari hanno già staccato il pass per la seconda fase Top e, con altre due gare a calendario, tutto potrebbe ancora succedere in chiave di piazzamento finale (che poi alla resa dei conti non avrà particolari ripercussioni sulla seconda fase del torneo).
La trasferta chierese era cominciata male fin dall’allenamento di rifinitura del venerdì, in cui Veronese aveva riportato una distorsione alla caviglia. Al salto a due il suo forfeit si aggiunge a quello di Medana, messo ko dall’influenza.
La Crocetta prova a fare quadrato e a compensare di squadre alle assenze ma non ci riesce, complice la pregevole prestazione al tiro dei padroni di casa. Che escono dai blocchi con il piede a fondo sull’acceleratore e vanno a segno con il capitano De Andreis e Parisi. I gialloverdi non mostra la grinta che sarebbe necessaria in occasioni del genere e segnano appena 4 canestri, tutit da due, in 10 minuti, anche se non sono poi così distanti: 14-8.
Una bomba di Bedetti li tiene ancora per qualche minuto in rotta, ma nella seconda metà del quarto i padroni di casa si portano in doppia cifra senza incontrare grande resistenza: 30-18.
Lo scarto che decide tutto il Chieri lo costruisce dopo l’intervallo grazie a due triple consecutive di Murgia e Leon. La Crocetta è un po’ più prolifica ma alla mezzora i punti di svantaggio sono ben 22. Troppi da rimontare, troppi da rimontare in queste condizioni generali.
Nei dieci rimanenti i salesiani non perdono altro terreno, ma non vanno oltre a limare il passivo di un paio di unità.

BASKET CHIERI-DON BOSCO CROCETTA 71-51
Parziali: 14-8, 30-18, 58-36
CHIERI: Butera, Alessi 6, Miroglio, Parisi 13, Nicolosi, Panzieri, Leon 13, Bosco 2, De Andreis 14, Murgia 11, Berruto 4, Motot 8. All. Fumello.
CROCETTA: Angelini 2, Atzori 2, Barbierato, Bedetti 10, Bonventre, Cipriano 3, Costagliola 4, Mulatero 18, Mansueto 2, Trigiani 6, Pironti 4. All. Tassone. Ass. Ferrero S.