6 su 11. Ancora una volta, per quanto i risultati contino solo fino ad un certo punto, il record delle nostre squadre che hanno giocato nel week-end è positivo.
Addirittura molto positivo il trend generale, come testimoniato dal fatto che ben 5 gruppi – serie C Gold, Under 16 Silver, Under 15 Eccellenza, Under 14 Elite ed Esordienti Competitivo – viviranno una settimana al comando dei rispettivi tornei (e le due squadre Aquilotti Competitivo, entrambe imbattute, non lo sono soltanto perché hanno partite da recuperare).
Nonostante il ko di Collegno e in attesa del turno di riposo che osserverà la prossima settimana, la SERIE C GOLD rimane in vetta al campionato: in coabitazione con il Basket Club Trecate (che è dietro in virtù dello scontro diretto perso alla prima giornata alla Bllin, anche se i ticinesi hanno una gara in meno).
Pesanti, anche se staccati sul campo dell’ultima in classifica i due punti della SERIE D: con la vittoria di Novi Ligure, la Crocetta si mantiene infatti al terzo posto, a pari punti con Domodossola e Montalto Dora (che la sopravanzano nell’avulsa).
Chi comandi invece, le classifiche dei rispettivi gironi di qualificazione sono gli UNDER 16 e 15.
I 2004 continuano a farlo grazie ad un cammino finora immacolato nel torneo SILVER: 8 partite, 8 vittorie, l’ultima ieri, non senza sudare, in casa del Tam Tam.
Sul velluto invece la 15 ECCELLENZA, addirittura travolgente nel secondo impegno di fila alla Ballin, contro la malcapitata Junior Casale. La musica sarà di certo ben diversa mercoledì sera a Borgomanero, in un anticipo che, alla luce del valore dell’avversario e pure dell’andamento del match di andata, risolto dai gialloverdi soltanto negli ultimi 5 minuti, si preannuncia insidiosissimo,
Scendendo di categoria, l’UNDER 14 ELITE ha …riposato, spostando il match interno con Cuneo al 17 dicembre per l’impegno del collegiale Ceban con il Piemonte 2006 alla Ludec Cup. Nonostante il rinvio, i gialloverdi rimangono in vetta, perché anche l’altra capolista Cus ha spostato il proprio appuntamento casalingo con l’Amatori Savigliano.
Pesante, ma nei limiti del prevedibile, il ko esterno dell’UNDER 14 REGIONALE in casa del fortissimo Alfieri.
Andando ancora all’ingiù, una sola la gara in UNDER 13. L’ELITE ha guardato gli altri, osservando il proprio secondo turno di riposo; ha giocato la CSI, sconfitta nettamente in casa dal Gsd Saluggia, primo in classifica dopo le 4 giornate inaugurali del campionato Ragazzi girone B al pari del Reba.
Una vittoria e una sconfitta tra gli ESORDIENTI.
Con larghissimo margine la seconda (di fila) dei 2008 nel COMPETITIVO, alla Ballin con la Sisport. I due punti permettono alla truppa di Quagliolo di portarsi in testa al pari del Piossasco, prossimo avversario (anche se il quotato Cus, ha due gare in meno).
Di poche lunghezze invece il ko interno al debutto del NON COMPETITIVO contro la Pallacanestro Grugliasco Nero.
Due successi e una sconfitta tra gli AQUILOTTI.
I 2009 vincono nel COMPETITIVO all’Oasi Laura Vicuna, non lasciando neanche un tempino ai padroni di casa, mentre perdono alla Ballin nel debutto nel NON COMPETITIVO contro il Reba. Fortunata infine la trasferta a Settimo dei 2010 nella loro ‘prima’ nel NON COMPETITIVO.