Procede spedita la marcia della Crocetta, vittoriosa anche a Rivoli sull’ostico campo del Conte Verde. Grazie ai due punti i salesiani si mantengono in vetta al girone a punteggio pieno, come l’altra capolista Basket Chieri, ospite domani pomeriggio alla Ballin per un big match che si preannuncia gustoso ed emozionante.
‘Una vittoria importante, in trasferta, contro una delle prime in classifica – commenta l’assistente salesiano Stefano Ferrero -. Vale pure di più perché ci siamo presentati non al completo: un paio di giocatori stanno rientrando dagli infortuni e uno era malato. Tutti i presenti hanno avuto minuti a disposizione, e questo è un aspetto molto positivo’.
La prima tripla di Trigiani (ne timbrerà altre due) spacca la partita nella seconda metà del primo quarto. Mulatero ci aggiunge due iniziative personali prima della sirena, poi ancora Trigiani colpisce il bersaglio grosso, Veronese ne traduce 4, la difesa non fa passare neanche gli spifferi e la Crocetta raggiunge il +20 grazie ad una striscia di Pironti (8 di fila) e va al riposo sul +22.
Il Conte Verde ci mette un po’ ad assorbire il colpo ma è tutt’altro che vinto. Nel corso della terza frazione i rivolesi si rifanno sotto fino al -10: 39-49.
Veronese Mulatero e Trigiani e la solidità arretrata consentono di respingere l’assalto: lo 0-8 che precede la mezzora permette ai salesiani un periodo finale di tranquilla gestione.

CONTE VERDE RIVOLI-DON BOSCO CROCETTA 52-66
Parziali: 8-18, 23-45, 39-57
RIVOLI: Finelli 4, Cacciatori 5, Piconetto, Bosetti 4, Surra 2, Bellezza, Dorigato 10, Di Benedetto 8, Succi, Morone 10, Carbone 2, Quaranta 7. All. Sobbiani.
CROCETTA: Angelini, Atzori 4, Barbierato, Bedetti, Bonino 3, Bonventre, Cipriano 2, Mulatero 17, Trigiani 15, Veronese 15, Pironti 10, Daghero. All. Tassone. Ass. Ferrero.