‘La prima è andata, e si prende quello. Bene i 2 punti, anche se troppi sono stati gli errori. Comunque avanti a testa alta’. Pragmatico il coach crocettino Marco Grattini a commento del successo in casa del Tam Tam nel match d’esordio della seconda fase per il titolo.
La gran tensione si traduce nel 7-10 del 10’.
In pratica in testa fin dalle primissime azioni, la Crocetta se ne va nella seconda frazione grazie alla prolificità offensiva di Cellino, terminale letale del gioco corale dei salesiani, bravi comunque soprattutto in fase arretrata (6 punti subiti nel quarto, 13 in tutto all’intervallo).
La ripresa inizia sul 13-26, ma nel terzo quarto i crocettini vanno anche oltre, toccando il +17.
Il Tam Tam accorcia con le triplette di Piasentin, controllato a dovere per buona parte del match, ma non arriva mai sotto i 7 punti.

TAM TAM-CROCETTA 50-57
Parziali: 7-11, 13-26, 30-41
TAM TAM: Moro, Colella, Bonesio 9, Ugues 6, Bechis, Piasentin Alessio 20, Casetta 9, Scivoletto 6, Bay, Fiorentini, Garrone. All. Capolicchio.
CROCETTA: Barbato 5, Besostri, Cellino 27, Cian 4, Gallino, Romagnoli E., Romagnoli D. 5, Rossetti 14, Savarino 2, Schettini, Vianello, All. Grattini. Ass. Luetto.