Il turno di riposo è costato caro in termini di posizione in classifica alla Crocetta, sorpassata dal Trecate, raggiunta e superata dal Collegno e dalla 5 Pari, e scivolata al quarto posto alla vigilia dell’ultima gara dell’anno.
Nessun problema, nel complesso è successo poco o nulla e si è trattato soltanto di una delle tante scosse di assestamento che attendono ancora la stagione regolare da qui al 16 aprile, giorno della sua conclusione.
Il successo interno con il fiatone su un mai domo Campus Piemonte, prossimo avversario della truppa di Conti, ha consentito al Trecate di isolarsi in vetta alla graduatoria con 18 punti.
A quota 16 i salesiani sono stati affiancati dal Collegno, vittorioso a mani basse sul campo della Ginnastica, e dalla 5 Pari, che ha fatto suo in extremis il big match di Valenza con il Basket Club Serravalle.
I risultati sfavorevoli nei confronti diretti relegano la Crocetta al quarto posto, che potrebbe essere insidiato proprio dagli scriviani (oggi a 12) in caso di vittoria nel recupero di martedì 17 dicembre a Ciriè, contro un avversario in crescita, che, a sua volta, se vincesse, li raggiungerebbe in quinta posizione.
L’ultima giornata dell’anno vedrà come detto la Crocetta impegnata (venerdì sera) nel derby di Moncalieri, contro un Campus Piemonte che, a quota 10 come Ciriè e Bra, è in piena corsa per un piazzamento playoff, e ha tutte le carte in regola per chiudere addirittura tra le prime quattro. Accoppiamenti favorevoli nel prossimo week-end per tutte le altre prime della classe, eccezion fatta per 5 Pari e Bra che si fronteggeranno sabato sera alla Moncrivello.