Ancora una volta la Crocetta si conferma a proprio agio contro le big del campionato.
Alla Ballin, al cospetto della capolista Campus Piemonte Moncalieri, i ragazzi di Tassone mettono in scena una prova all’altezza della situazione, tenendo botta in pratica fino alla sirena.
L’abbrivio è tutto degli ospiti che, nonostante qualche assenza importante, partono decisi a mettere subito la gara dalla loro. La Crocetta deve ricorrere spesso al fallo e al 5′, con il moncalierese Castellino protagonista assoluto del frangente, si ritrova già alle corde: 3-14.
Lo svantaggio rimane invariato nei successivi 5 minuti, ma nel secondo quarto la Crocetta cambia marcia. Sono 8 punti di fila di Possekel a suonare la carica: a metà quarto il distacco è sceso a 7 lunghezze dopo due iniziative di fila di Cuccu.
I gialloverdi capiscono che si può fare e continuano sulla falsariga, completando la superba frazione con tre triple nel giro di pochi minuti di Caputo e il sorpasso di Lissiotto: 42-41 al riposo.
Nel secondo tempo la partita rimane equilibratissima e ricca di ribaltamenti di fronte. Il Campus riparte con il solito Castellino: 46-52. Ancora di Cuccu ma soprattutto di squadra la risposta crocettina.
Gli ultimi dieci si aprono con il Campus sopra di 6. Arduino e Reggiani (tripla) ritoccano fino al 60-70 del 35′. I salesiani non si fanno intimorire e con i canestri di Possekel Cuccu e Gualdi e una difesa che concede solo liberi nei 3 minuti finali, risalgono fino al -4. Il quinto fallo di Lissiotto e il poco tempo a disposizione impediscono ai gialloverdi di andare oltre. Ma la mancata rimonta non ne scalfisce la superba prestazione.
DON BOSCO CROCETTA-CAMPUS PIEMONTE MINCALIERI 70-79
Parziali: 11-21, 42-42, 56-61
CROCETTA: Valetti, Cuccu 14, Ugoccioni ne, Pagetto ne, Galluzzo 6, Caputo 9, Lissiotto 8, Possekel 18, Boeri 4, Magnocavalli 2, Gualdi 7, Zennato. All. Tassone.
MONCALIERI: Arduino 7, Cherubini 11, Abrate 10, Framarin 2, Reggiani 10, Castellino 24, Mortarino 2, Manzani 11, Ianuale n.e., Nuhanovic n.e., Fruscoloni 2, Tagliano. All. Spanu.