E sono 8. Su 8. Sarà pure la SILVER, ma nessuno fa sconti o regali. Anzi, i due punti conquistati sul campo del Tam Tam, quelli finora più faticati di tutti, i 2004 crocettini se li guadagnano con il sudore e …tanto olio di gomito.
Davvero una gara molto difficile per noi – commenta coach Stefano Ferrero, nell’occasione ‘orfano’ di Tassone e da solo sulla panchina salesiana – Devo fare i complimenti ai ragazzi che hanno trovato una situazione tattica nuova, la zona, che non avevano ancora affrontato, e per di più per tutta la partita: hanno saputo adeguarvisi in fretta e con buoni risultati. Ovviamente abbiamo tirato con percentuali basse, ma è più che comprensibile il perché’.
Dieci minuti con il piede sul freno, poi il Tam Tam ci prova: 15-9. Dopo un timeout la Crocetta risponde presente e si rifà sotto grazie ad un paio di iniziative di Trigiani e soprattutto alla grande attenzione difensiva offerta da chi esce dalla panchina.
L’ispiratissimo Veronese chiude il primo tempo con i 4 punti del sorpasso (20-22), a cui ne aggiunge altri 7, per un filotto di 11, in apertura di secondo. La Crocetta lavora con profitto lontano dalla palla e tocca anche il +9, con Medana, sul 30-39 del 32’.
Il Tam Tam non smette di crederci, insiste sulla zona, ha un sussulto e agguanta il pareggio. Tutto da rifare sul 39-39, ma con ritrovata attenzione ed energia, i salesiani si spingono fino al 42-46 di Pironti al 38’.
Nella frenetica confusione delle azioni successive, spicca la gran difesa che consente ai crocettini di mantenersi in testa. A 40” dalla fine Trigiani trova lo spiraglio buono e finalizza una’efficace circolazione con la bomba che chiude la gara.
Tutti bravi a livello mentale, bravi soprattutto quelli che hanno giocato pochi ma fondamentali minuti di altissima intensità e umiltà, proprio quello di cui avevamo bisogno nel momento più delicato della gara’, aggiunge Ferrero.

TAM TAM-DON BOSCO CROCETTA 42-51
Parziali: 7-9, 20-22, 30-37
TAM TAM. De Santis 4, Marinone 6, Acuto 4, Righetto 13, Parasole, Sabbadin 15, Monterizzi, Garrone, Ferri, Elefante, Caforio, Marone. All. Riolfo.
CROCETTA: Angelini 2, Bonventre, Bonino, Cipriano, Costagliola 4, Mulatero 6, Romagnoli, Trigiani 8, Veronese 17, Medana 12, Daghero n.e., Pironti . All. Ferrero S.