Per il secondo anno di fila il Centro Mini Don Bosco Crocetta ha attivato presso l’Oratorio di piazza Santa Giulia 7 bis un corso riservato ai più piccoli.
Un’iniziativa che, come è stato più volte sottolineato, guarda al futuro, ma di cui iniziano a raccogliersi già i primi frutti. Le due lezioni inaugurali della seconda annualità, tenutesi ad inizio settimana, hanno avuto ottimi riscontri di interesse e di partecipazione.
Siamo andati anche oltre le giustificate remore indotte dal Covid’, commenta soddisfatto Nanni Giordana, vice presidente crocettino e promotore dell’iniziativa che, come nella passata annata sportiva, si dipana in collaborazione con l’Oratorio di Santa Giulia e con l’Associazione NES-Nessuno è straniero.
Un passo alla volta, i corsi stanno davvero decollando – aggiunge Giordana -. Le cautele sono d’obbligo vista la situazione di allerta sanitario generale, ma speriamo in un’annata che premi l’impegno e l’investimento coraggioso della Società, degli istruttori e di un ambiente oratoriano nuovo e coinvolto in iniziative promettenti’.
Da Santa Giulia gli fa eco Don Paolo Pietroluongo: ‘Benissimo, siamo molto felici che l’iniziativa abbia attecchito. Un grazie alla Crocetta per aver portato il basket a Santa Giulia’.
Due i giorni di allenamenti: Il lunedì, dalle 17 alle 18.30 per i ragazzi e le ragazze delle annate 2010-2011-2012; mentre il martedì, dalle 17 alle 18, per le annate 2013-2014-2015.
I prossimi appuntamenti sono fissati per il 12 e il 13 ottobre.

Per informazioni: Filippo Quagliolo (Responsabile Minibasket Don Bosco Crocetta), 333-9439222