Esordio con il botto per la Crocetta nel campionato Elite.
Alla Ballin l’Amatori Savigliano è annichilita da un parziale iniziale frutto di intensità ed aggressività. Salomone Schirru e Kertusha ci aggiungono colpi a ripetizione e issano i gialloverdi sul 19-2 al 5’.
Gli ospiti organizzano una minima resistenza e si riportano a -8 nella seconda metà del primo quarto.
Il secondo però è ancora tutto di marca salesiana: alla superiorità tecnica e fisica dei ragazzi del duo Conti-Maino i cuneesi oppongono giocate individuali non sempre lucide.
Il salesiano Lo Buono va a segno per tre volte di fila e il 52-29 dell’intervallo è un parente stretto della vittoria. Anche se la Crocetta gira a pieni regimi anche nella ripresa e tira un po’ i remi in barca soltanto negli ultimi 5 minuti.
‘Un ottimo esordio – dice coach Claudio Maino –. Su livelli promettenti sia l’approccio fisico sia quello mentale, che ci hanno permesso nel corso della partita di giocare sempre con lo spirito giusto. È la prima giornata, siamo all’inizio di tutto e questo è solo un piccolo test, ma la prestazione ci consente di guardare con positività al duro lavoro che ci aspetta’.

DON BOSCO CROCETTA-AMATORI BASKET SAVIGLIANO 77-57
Parziali: 25-17, 52-29, 70-43
CROCETTA: Fogliotti 4, Schirru 15, Brussino, Cravero 2, Nsir, Lo Buono 6, Brugnati 4, Rossano 7, Lino 11, Kertusha 10, Salomone 7, Manca 11. All. Conti, Ass. Maino.
SAVIGLIANO: Gaudissard, Ambrosino 6, Gianoglio 2, Monti 2, Dell’Agnola 2, Alladio 7, Corradini, Di Maria M. 15, Di Maria L. 10, Allemandi 8, Piuma 5. All. Gallo.