Ancora una netta sconfitta casalinga dei 2006 nel Regionale.
Dopo un avvio promettente, la Crocetta mette in fila una lunghissima fila di tiri sbagliati (14 su 67 da due il totale) e per il San Paolo è gioco facile prendere il largo e mantenersi sopra i 20 punti di vantaggio per buona parte del secondo tempo.
La partenza non è da buttare: qualche imprecisione sull’ultimo passaggio e le avvisaglie della nefasta giornata al tiro non impediscono ai gialloverdi di rimanere in scia: 6-7 al 3’.
La circolazione è paziente e fatta con i tempi giusti, Balma Mion realizza tre canestri in poco più di un minuto e l’8-10 sembra presagire una gara equilibrata.
Niente di più sbagliato, perché la difesa è disattenta e subisce troppo da sotto: 8-14 al 6′, 10-18 all’8’.
Lo sbarramento salesiano inizia a mostrare segnali di fragilità in avvio di seconda frazione. Ma tanti sono soprattutto gli sprechi in fase di chiusura dell’azione, specie in contropiede. Un solo punto a referto tra il 9’ e il 19’, quando la Crocetta ritrova il canestro su azione, con Ricci, è sotto 16-26.
Il riposo lungo smorza del tutto i padroni di casa: il San Paolo svolge il suo compito con diligenza e al 24’ perviene al doppiaggio sul 18-36. I salesiani invece continuano a litigare con il canestro e sprofondano oltre i 20, riemergendo soltanto sul 24-42 di Bassi.
I 2007 Pini e Paolucci, esordienti nella categoria, danno energia e vivacità alla manovra, ma le deficitarie percentuali sono penalizzanti e gli ospiti non hanno alcun problema a gestire il corposo vantaggio, toccando anche il +23 sul 26-49.

DON BOSCO CROCETTA-SAN PAOLO 37-62
Parziali: 10-18, 16-28, 26-45
CROCETTA: Paolucci 1, Pini 4, Ricci 8, Gotta 2, Rachmi, Balma Mion 9, Balbo 2, Bovero 2, Bassi 7, Jacob, Marta 2, Biancone. All. Ferrero. Ass. Berruto.
SAN PAOLO: Troiano, Bellino 13, Guarino 3, Pesce A. 11, Balsamo, Buongiorno 2, Malisani 8, Pesce D., Andretta 3, Corsini 2, Lazzari 18, Gorgoglione 2. All. Finali Ru.