Un anno dopo, riecco il Minibasket !
In realtà si è trattato soltanto di tre settimane di pausa ma è come se fosse passato molto di più.
Dal pomeriggio odierno l’attività riprenderà a pieno regime, con tutti i nostri mini-atleti ‘al lavoro’, alla Ballin e alla Foscolo, per rompere il ghiaccio con un 2020 che, fin dalle primissime settimane, si preannuncia fitto fitto di appuntamenti senza soluzione di continuità.
Ma entriamo nel dettaglio di ogni singolo gruppo.
A riposo nell’ultimo turno del vecchio anno e sempre leader del loro girone di prima fase gli ESORDIENTI hanno nel COMPETITIVO gli stessi punti dell’Area 2020 Piossasco, ma le sono davanti in virtù della vittoria ottenuta a ridosso delle feste nello scontro diretto giocato a Rivalta.
Il Cus, l’unica squadra contro cui hanno finora perso, ha 2 punti e una partita in meno: contro la Sisport recupererà il 20 gennaio, prima però, sabato 12, ci sarà la sfida della Ballin con i salesiani di Quagliolo, che molto dirà delle ambizioni di entrambe (oltre che del livello di crescita raggiunto).
All’andata i cussini si imposero alla Panetti di 6: era la prima uscita della stagione e da quel 14 novembre i gialloverdi hanno fatto notevoli passi avanti, come confermato pure durante le festività dal quarto posto conquistato alla ‘Xmas Cup’ di Moncalieri e Chieri.
È invece fissato per giovedì 16 il ‘ritorno’ nel NON COMPETITIVO: dopo i ko interni con Pallacanestro Grugliasco Nero e Auxilium Ad Quintum Collegno, ecco la prima trasferta, a domicilio del San Paolo.
Scendendo tra gli AQUILOTTI i 2009, che tra i più piccoli erano stati gli ultimi a giocare un incontro ufficiale nel 2019, terranno a battesimo il nuovo anno giovedì 9 gennaio andando a far visita all’Eridania Blu, che li appaia al momento al secondo posto nella graduatoria del girone del trofeo COMPETITIVO. Due punti sopra c’è l’Alter Piossasco (una gara in più rispetto alle inseguitrici), che i crocettini hanno superato ai punti alla vigilia di Natale.
Ancora una decina di giorni invece per rivedere i i gialloverdi nel campionato NON COMPETITIVO, dove finora hanno giocato soltanto una volta (perdendo) e rinviato in altre due occasioni: circoletto rosso sul 19 gennaio quando a Trofarello se la vedranno con il Bea Chieri Arancio.
Tante gare in vista anche per gli AQUILOTTI 2010. La prima nel COMPETITIVO è prevista per domenica 12 gennaio a Collegno, avversario l’Auxilium ad Quintum nella prima giornata del girone di ritorno. L’andata venne rinviata (a metà febbraio) quindi non esiste un termine di confronto diretto: quello della classifica dice che i crocettini (3 vinte/1 persa) sono secondi al pari di Kolbe ed Eridania, mentre i collegnesi, reduci dal successo prima dello stop nel derby cittadino, sono appena appena dietro.
La seconda partita nel NON COMPETITIVO, dove a metà dicembre ha vinto a Settimo Torinese, la Crocetta la giocherà invece martedì 14, a Castiglione, contro il Sesto Senso Gassino.
Giorni di soli allenamenti invece per gli SCOIATTOLI 2011 Gialli, mentre i Verdi (1 su1 finora) torneranno in partita sabato prossimo in casa con la 5 Pari.
Per quanto riguarda infine i più piccini, SCOIATTOLI 2012 e PULCINI, i corsi riprenderanno da oggi con la solita scansione di giorni e orari.