Solo di poco inferiore a ieri in fatto di qualità il quadro delle gare in agenda nella giornata odierna. Dei 5 match in programma, due sono da circolettare con il rosso.
La Ballin ospita alle 11,30 il recupero degli AQUILOTTI 2010 COMPETITIVO con la già qualificata Auxilium ad Quintum. Per le Apette non c’è domani: se vincono volano tra le migliori della provincia, se perdono si dovranno accontentare della seconda fase Silver.
Stiamo sempre parlando dei più piccoli e i risultati non giustificano i mezzi, mai; però ottenere un riconoscimento dal campo è sempre e comunque una bella soddisfazione e a quello dovrà mirare la truppa di coach Ferrero.
Di ben altro calibro lo spessore della trasferta delle ore 18 della SERIE D al PalaMiozzi di Aosta, contro l’Eteila, leader del girone A di SERIE D al pari del Reba. All’andata, il 1° novembre, i valligiani sbancarono la Ballin mettendo in mostra un gran bel basket: proprio quel successo li portò in cima alla graduatoria. Un primato mantenuto, in solitaria o in condivisione con il Reba, fino ad oggi, e il dato non è di poco conto nella descrizione delle loro qualità.
Di minor rilievo, anche se pur sempre sentito in quanto derby cittadino, il confronto con la Ginnastica dell’UNDER 14 REGIONALE (ore 15), a caccia della seconda vittoria di seguito dopo quella della scorsa settimana con il Victoria.
I 2006 torneranno a calcare le assi del PalaCus di via Panetti dove sono stati sonoramente battuti dal Cus un paio di settimane fa: uno stimolo di riscatto in più. All’andata fu netta affermazione crocettina; oggi, anche alla luce dell’ampio distacco in classifica, si spera possa concretizzarsi il bis.
In campo alle 15 anche l’UNDER 13 CSI: a Saluggia la aspetta la prima della classe che l’ha già sconfitta nettamente all’andata a Torino. Ci sono da ribadire i segnali interessanti emersi una settimana contro il Reba ma sarà tutt’altro che facile.