Due su due, primo posto nel girone di qualificazione e accesso alle semifinali per il titolo.
La Crocetta chiude come meglio non si potrebbe la sua prima giornata al Torneo Springbreak in corso sul litorale romano.
Dopo la larghissima vittoria nel debutto contro i laziali del Ferentino, che aveva messo una seria ipoteca sul passaggio del turno, i salesiani hanno concesso il bis contro i napoletani del Centro Ester, sconfitti dal Ferentino nella prima gara del girone.
Il notevole vantaggio nella differenza-canestri accumulato nel pomeriggio a Nettuno rilassa la partenza dei crocettini, che concedono un periodo ai campani. Ma poi rimettono le cose a posto: il dominio nella terza decina (28-6) assicura il risultato e certifica il primato.
Alle 18.30 la semifinale per il 1°-4° posto, ancora ad Anzio, già teatro ieri sera del confronto con i partenopei: l’avversario sarà la Vuelle Pesaro. Nell’altra semifinale, in serata, di fronte Cantù e i padroni di casa dell’Anzio.

DON BOSCO CROCETTA-CENTRO ESTER NAPOLI 76-52
Parziali: 14-27, 38-38, 66-44
CROCETTA: Besostri n.e., Barbato 4, Borsarelli, Cian 7, Cellino 16, Costagliola, Gallino 2, Romagnoli D. 2, Rossetti 17, Savarino 14, Schettini 4, Balma 10. All. Grattini.
NAPOLI: Scala, Manfregola 4, Conte 4, Giusta, Russo, Alemanno, Perretta, Lamarca 21, Alaia, Romano 19, Coppola 2, Di Lorenzo 2. All. Agostino.

Classifica
DON BOSCO CROCETTA 4 (qualificata per la semifinale 1°-4° posto)
Basket Ferentino 2
Centro Ester Napoli 0