Ancora una vittoria con ampio margine per la Crocetta nella prima fase del torneo Gold.
Al PalaBallin il match contro l’Usac Rivarolo si risolve già nel primo quarto.
Pressing di qua e di là, sul 6-2 è una bomba di Magnocavalli, come sette giorni prima a Biella, a spaccare in due la partita.
La Crocetta insiste, domina a rimbalzo difensivo, recupera una marea di palloni e con un break di 11-0 prende il largo: 17-4.
Una tripla di Valetti dall’angolo, una di Gualdi, appena entrato, in diagonale e il parziale complessivo diventa 22-1: 28-5.
Nel secondo quarto si assiste ad una timida reazione degli ospiti, che arrivano fino al 31-16 del 15’. la pressione crocettina torna quella del primo periodo e i canestri di Zennato, Cuccu e Valetti (doppia tripla) portano al 51-20 del riposo.
Secondo tempo senza storia.

DON BOSCO CROCETTA TORINO-USAC RIVAROLO 87-32
Parziali: 28-5, 51-20, 69-28
CROCETTA: Valetti 9, Cuccu 21, Galluzzo 18, Caputo 4, Penna 3, Boeri 14, Magnocavalli 5, Gualdi 5, Zennato 8. All. Conti. Ass. Luetto e Bonelli.
RIVAROLO: Battaglia 5, Lagna, Pucci 15, Piovano 2, Contiero 3, Ferrera 4, Dyankov 3, Grimaldi, Cojocariu. All. Zuliani S.