Partita iniziata in maniera sonnolenta da parte nostra, e subito indirizzata in favore degli avversari.
Soprattutto per colpa di molti contropiedi, oltre che per situazioni strategiche di palle consegnate e penetrazioni a canestro, siamo andati sotto nel punteggio di quasi venti punti nel terzo quarto, poi giocando insieme e soprattutto difendendo con attenzione siamo riusciti a recuperare un possesso alla volta fino ad arrivare al -7, salvo poi sprecare un paio di buone occasioni a una manciata di minuti dalla fine della gara.

Di buono rimangono qualche prestazione individuale e momenti della partita di gioco a buona intensità, soprattutto difensiva. Di migliorabile rimane esattamente il resto, prestazioni non ottime o continue e momenti di smarrimento della partita. Dobbiamo imparare a sfruttare tutta la partita al meglio senza amnesie e momenti di rilassamento.

Matteo Luetto racconta e sintetizza in queste righe la prestazione della squadra, che ancora una volta esce sconfitta, per mancanze di continuità e blackout. La continuità dei rendimenti è stata sicuramente viziata anche dai tanti infortuni patiti, che continuano a colpire la nostra U15 Eccellenza, questo però non giustifica l’andamento altalenante delle partite.

Prossima partita al PalaEinaudi contro Moncalieri Basketball, per il recupero della scorsa giornata! Appuntamento alle 20.30!

Pegli (85) – DON BOSCO CROCETTA (74)
Parziali: (24-16, 45-36, 69-53, 85-74)

Crocetta: Paolucci, Conti, Romano 5, Ingrosso 16, Cellino 26, D’Amuri 4, Chiarlo, Picco 2, Stefanini, Demateis, Bellinzona 21.
All. Conti, Ass. Luetto.