Terza giornata di campionato per i ragazzi dell’U16 Gold, che hanno fatto visita Martedì sera, alla fortissima squadra del Collegno Basket.

I ragazzi di Coach Maino hanno avuto durante l’arco della partita dei continui alti e bassi, rimanendo in partita fino all’intervallo, ricucendo gli strappi della squadra ospitante.
Nel terzo quarto Collegno spegne le speranze di rimanere in partita, con un parziale del quarto che non lascia repliche (31-8)

L’assistente Mattia Bonelli al termine della partita:

Abbiamo dimostrato che se giochiamo insieme, possiamo giocarcela, ma dobbiamo aumentare la concentrazione e l’intensità nella metacampo difensiva.
Nel terzo quarto abbiamo concesso troppi 1vs1 dal palleggio, facendo trovare soluzioni facili e rapide agli esterni di Collegno.

 

Nota positiva è sicuramente il fatto che si sia riusciti a reagire mentalmente alla situazioni di difficoltà in alcuni tratti della partita.
La mancanza di tre elementi ha fatto sì che le rotazioni fossero ridotte, quando è finito l’ossigeno ci siamo sciolti.

 

Ora pronti per ritornare in palestra e lavorare in vista dell’importantissima sfida di Sabato contro Conte Verde.”

Collegno-Don Bosco Crocetta [109-78]
(29-22;53-46;84-54)

CROCETTA: BRUSSINO 3, INGROSSO 3, KERTUSHA 9, BARTOLUCCI 2, FOGLIOTTI 6, NSIR, DARIO 4, VIRIGLIO, VERCELLIO 2, MONTAFIA 30, MANCINI 7, SCHIRRU 12. All. Maino, Ass. Bonelli