Domenica alle ore 15 si è aperto il sipario sul campionato giovanile dell’U17 Eccellenza. Al PalaBallin è arrivata Biella, che con grande grinta e agonismo ha messo in reale difficoltà la squadra di Coach Tassone.

Nel primo quarto i ragazzi crocettini sono entrati con la tensione e la pressione che si addice ad una prima partita di campionato, questa acuita dalla grande aggressività difensiva dei ragazzi di Coach Siragusa, che si dal primo possesso con una difesa a tutto campo, non hanno permesso di correre bene il campo ai gialloverdi.

Il secondo quarto è stato quello decisivo per lo strappo, che si è poi rivelato essenziale per portare a casa il risultato. Sotto le plance un Ugues straripante, ha permesso di allungare il vantaggio in doppia cifra fino al +17 dell’intervallo.

Nel terzo quarto la partita, nei primi minuti, sembra indirizzata con la Crocetta che macina palloni recuperati e transizioni fulminee. Toccato il massimo vantaggio a +23, Biella con coraggio e con qualche canestro dalla lunga distanza, inizia a far tremare la struttura difensiva crocettina.
Nel momento di difficoltà massimo Capitan Savarino, seguito a ruota da Cellino mettono insieme alcuni canestri che danno ossigeno.

L’ultimo quarto la partita scivola, con qualche alto e basso da entrambe le parti, verso la conclusione. Lo specchio della partita sono numerose palle perse e la poca concretezza ai liberi e la casella dello 0 alla voce tiri da tre segnati.
Questo non toglie di certo la soddisfazione di una vittoria arrivata davanti ad una squadra intensa, dopo un inizio di stagione zoppicante tra infortuni e problematiche varie.

Coach Maino analizza la partita con queste parole: ” Partita sicuramente molto combattuta, abbiamo reagito ad un momento iniziale di Biella molto propositivo, ma siamo stati capaci con un buono sprazzo nel secondo quarto, di allungare e di dimostrare di avere delle capacità offensive e difensive importanti.
Male il terzo e il quarto quarto dove abbiamo spento la luce ed è stato sottolineato dal parziale finale che abbiamo subito. Questo è il primo spunto per il proseguo del lavoro in palestra, ma nulla toglie la soddisfazione di aver vinto la prima partita del campionato.

Prossimo appuntamento Domenica 17 Ottobre alle ore 17.30 a Novara, contro Novara Basket.

PARZIALI e TABELLINI:
(20-12);(24-15);(18-23);(17-17);(79-67)

DON BOSCO CROCETTA: Trogu 4, Balma 2, Barbato 2, Cellino 10, Costagliola, Romagnoli 6, Rossetti 4, Savarino 21, De Girolamo 4, Ugues 21, Casetta 5.  All.Tassone, Ass. Maino e Bonelli