Settimana targata dalle sfide multiple avvenute sul campo di Collegno. L’ultima ieri mattina con l’Under 17 Eccellenza, che con la vittoria ai danni di Collegno, e la sconfitta di San Mauro contro Borgomanero, in virtù degli scontri diretti, dopo il termine del girone di andata, si è aggiudicata il secondo posto provvisorio.

Il racconto della partita tramite le parole di Coach Tassone:

Oggi, anche considerando che finisce il girone di andata, credo anzitutto doverosa ai ragazzi una analisi e nota un poco più profonda.

Doverosa per sottolineare che con l’ultima gara stanno confermando un passo verso una maturità di gestione complessiva che passi da contenuti tecnici , atletici ma anche di carattere mentale.

Le nostre condizioni ancora una volta ci hanno messo in uno stato di emergenza con l’assenza di tre titolari ed il recupero dell’ultima ora di altri due.

La gara a Collegno era molto importante è difficile vista la indubbia caratura di diversi ragazzi interessanti dei nostri avversari.

Lo era per la classifica e lo era per avere spunto di carattere globale.

Credo siamo stati bravi a trovare un forte equilibrio difensivo e non solo agonismo, equilibrio che poi è servito a darci quel controllo del ritmo che non doveva essere frenesia ma alternanza di accelerazioni e controllo.

Anche tecnicamente i ragazzi sono stati bravi ad alternare soluzioni interne e dalla distanza. Bravi e ringrazio alcuni che hanno giocato in copertura di ruolo non spettante per mantenere un minimo di rotazione in equilibrio.

Chiudiamo il girone di andata secondi alle spalle della corazzata Borgomanero e guardiamo con fiducia alla prossima delicata trasferta al Biella Forum

Collegno – Crocetta [44-83]
(6-22;14-19;17-24;7-18)

Crocetta: Trogu 12, Balma 7, Ugues 19, Casetta 4, Cellino 20, Costagliola, Savarino 12, Pappalardo, De Girolamo 2, Montafia 7, All. Tassone, Ass. Maino