Per un quarto la Crocetta ci sta dentro in quel di Chieri. Ma fin dai secondi dieci i gialloverdi mostrano i soliti limiti di tenuta, su entrambi i lati del campo e vanno sotto, e anche in maniera decisa: ‘Facciamo ancora fatica ad attaccare difese molto zonate che chiudono l’area in 5 e sfidano al tiro da fuori – sottolinea coach Franz Conti -. Il problema più grande in realtà è subire quasi 90 punti. Il Bea aveva due giocatori che non siamo riusciti a contenere e che in coppia hanno fatto 53 punti. Partiamo sempre bene, poi pian piano ci spegniamo e non troviamo le risorse per reagire’.

BEA CHIERI-DON BOSCO CROCETTA 87-48
Parziali: 26-20, 48-31, 72-39
CHIERI: Bedetti R., Marocco 4, Nadelkovic, Roccati 4, Perosino 26, De Mita, Bergese 9, Roca 2, Tosco 27, Butera 4, Mateo, Scialabba 11. All. Bronzin.
CROCETTA: Angelini 2, Bedetti S. 4, Bonventre, Cipriano 3, Costagliola 7, Ficca 12, Mansueto 1, Mulatero 7, Riccadonna 10, Romagnoli, Trigiani 2. All. Conti.