La sconfitta casalinga contro il College Borgomanero, la terza su 4 impegni nel girone per i titolo piemontese, ha spento una volta per tutte le speranze dell’UNDER 20 GOLD di arrivare fino alla fine a giocarsi il titolo di categoria.
Davanti restano i match di Collegno e in casa con la Casale Basket che rappresentano comunque una duplice importante occasione di confronto e di crescita in vista della prossima stagione.
In UNDER 18 ECCELLENZA, fatto appieno il loro dovere nell’impegno casalingo di inizio settimana contro l’Oleggio, i ragazzi di coach Tartaglione osserveranno nella prossima giornata il secondo turno di riposo, in attesa poi di chiudere la fase con la trasferta di Biella: il passaggio del turno è un discorso a due College-Biella, ma concludere il girone alle loro spalle sarebbe un ottimo risultato.
Si gioca invece il tutto per tutto l’UNDER 16 ECCELLENZA: sabato prossimo, alla Ballin contro il Campus, i 2005 di Grattini e Tassone non saranno chiamati soltanto a vincere, ma a farlo anche con oltre 10 punti di scarto (passivo subito all’andata a Moncalieri).
Impegno importante il prossimo anche per l’UNDER 14 ELITE, di nuovo in campo dopo il turno di riposo. Il primo posto qualificazione del Collegno è irraggiungibile, ma i ragazzi di Conti hanno ancora una piccola chance di agguantare il passaggio del turno come migliore seconda. Tutto dipenderà dall’insidioso match di sabato a Grugliasco.
Secondo appuntamento nell’ ‘orologio’ per l’UNDER 15 ECCELLENZA, ancora in trasferta: dopo la 5 Pari, stavolta a Collegno.
Riposo infine per l’UNDER 13 ELITE, che nella seconda fase, di completamento, ci sta già giocando da un paio di settimane e dal prossimo week-end affronterà il ritorno con il Cus e il Ciriè.