Comincia con un’ampia vittoria casalinga ai danni del San Mauro l’avventura dei 2005 nel campionato UNDER 15 ECCELLENZA.
Partenza in equilibrio, con gli ospiti sostenuti da Minasi, a ribattere colpo su colpo per i primi 8 minuti. Poi nel finale del quarto la Crocetta alza il livello dell’intensità e piazza uno strappetto: 23-16.
Grazie alla spinta di Savarino e Cian e alla maggiore attenzione difensiva, che si trasforma in energia e in soluzioni efficaci dall’altra parte del campo, i salesiani prendono il sopravvento in maniera decisa nella seconda decina: nel parzialone di 28-7 anche le prime due triple della stagione, messe a referto da Balma e Savarino.
Nonostante la partita sia già virtualmente chiusa all’intervallo, la Crocetta mantiene la giusta frequenza eD un alto livello di impegno da parte di tutti i suoi elementi anche dopo la pausa.
Da segnalare nel quarto periodo gli 11 punti sui 14 totali di Davide Romagnoli, che consentono al margine di assumere proporzioni consistenti.
Un buon successo di tappa ad aprire una ‘corsa’ che SI annuncia lunga e ricchissima di insidie – dice coach Marco Grattini -. Come ovvio, visto che siamo solo a poco più di un mese dalla ripresa dell’attività, rimangono da migliorare molti aspetti per farsi trovare pronti alle prossime occasioni.Gli obiettivi della stagione sono vedere l’Eccellenza come opportunità di crescita sotto il profilo della continuità e dell’attenzione nell’impegno, e migliorare sul piano fisico e tecnico, a livello individuale e di squadra, per prepararsi alle successive categorie giovanili’.

DON BOSCO CROCETTA-L.A. SAN MAURO 85-42
Parziali: 23-16, 51-23, 66-37
CROCETTA: Besostri 4, Barbato 9, Cian 8, Costagliola 2, Gallino 2, Romagnoli D. 14, Romagnoli E., Rossetti 11, Savarino 19, Schettini, Vianello 1, Balma 15. All. Grattini. Ass. Luetto.
SAN MAURO: Gasco, Romano 3, Giorcelli 2, Cardia 2, Fassio, Vergnano 4, Scarso 3, Minasi 23, De Girolamo 3, Avitabile, Paiola 2, Carena. All. Vermiglio.