Nove partite ufficiali tra giovedì sera e domenica pomeriggio, 7 vittorie, una sconfitta in volata e una più netta (e ampiamente prevedibile), 3 squadre al comando dei rispettivi campionati: il mini-bilancio del week-end lungo crocettino è di tutto rispetto.
Senza problemi l’affermazione della SERIE C GOLD ad Alessandria: la settima su 8 gare giocate vale la conferma del primato solitario alla vigilia di un filotto di stracittadine – Ginnastica, e poi trasferte a Collegno e Moncalieri inframmezzate dal turno di riposo – che dovrebbe ‘pesare’ una volta per tutte ruolo e ambizioni dei ragazzi di Conti.
Secondo stop di fila invece per la SERIE D, che nel finale della Ballin sconta con Domo qualche peccato di gioventù. Più pimpanti che nei precedenti esterni tra D e Under 18, rinfrancati anche dalla settimana senza partite, i gialloverdi hanno girato a corrente alternata, mettendo insieme giocate importanti a disattenzioni controproducenti. Nel finale due sono costate la partita.
Molto positive invece le notizie in arrivo dal Giovanile.
L’UNDER 16 SILVER ha largheggiato Sant’Antonino di Susa contro il Condove – mettendo dalla sua il match fin da primo quarto – e ha conservato imbattibilità stagionale (unica squadra societaria con più di una gara disputata) e vetta solitaria del girone di prima fase.
Bene anche l’UNDER 15 ECCELLENZA, uscita vittoriosa dal sempre insidioso PalaBurgo di San Mauro grazie ad una progressione nel secondo tempo e sempre al comando del girone in coabitazione con Collegno e Novara.
Soddisfazioni anche dalle due UNDER 14: l’ELITE ribadisce lo stato di grazia, tiene i nervi saldi e, sul sempre ostico campo dei Gators Savigliano, conquista la quinta vittoria di fila e gira la boa di metà girone di qualificazione al primo posto.
Vittoria allo sprint anche per la REGIONALE, impegnata all’E14 (a porte chiuse) contro il Victoria. Per i ragazzi di Ferrero si tratta del secondo successo stagionale.
Cade invece l’UNDER 13 ELITE per mano del forte Collegno dell’ex Querio. Ma i 2007 salesiani escono dalla Ballin a testa alta e consapevoli del passo avanti compiuto nelle ultime settimane.
Due su due infine nel Minibasket.
Primi punti per gli ESORDIENTI, che in casa fanno un solo boccone dell’Oasi Laura Vicuna Rivalta, a cui concedono qualche briciola soltanto nelle primissime battute di gara.
Successo all’esordio anche per i 2010 tra gli AQUILOTTI COMPETITIVO in un infuocato derby esterno all’Eridania.
Sconfitta invece per l’altra parte del gruppo nell’amichevole con il meno numeroso ma più pronto River Borgaro.
Rinviato il debutto dei 2009 che dovranno così attendere sabato prossimo e il match interno con l’Atlavir Rivalta per dare sfogo a tutto il loro entusiasmo.